Verifiche d'impianto D.M. 1° dicembre 1975 | Chimici.info

Verifiche d’impianto D.M. 1° dicembre 1975

Verifiche d'impianto D.M. 1° dicembre 1975
Circolare Ministeriale

Come è noto, limpianto di riscaldamento, di cui al FONT>D.M.
1° dicembre 1975, può essere corredato da uno o più vasi di
espansione chiusi (con capacità superiore a 25 lt) e le verifiche di
omologazione si riferiscono allimpianto nel suo complesso e non ai
singoli componenti dello stesso per cui anche l’addebitato deve essere
unico (impianti + vasi), come precisato nella circolare n. 1962 del 25
febbraio 1987.
Tanto premesso, poiché è risultato che alcuni Dipartimenti periferici
assegnano cronologici distinti per l’impianto e per i diversi vasi di
espansione, si invitano le Sedi locali a predisporre, per tali
verifiche, un unico bollettino di c/c il cui cronologico andrà
riportato sul mod. RL e i relativi verbali “SAS” saranno spillati allo
stesso, allo scopo di consentire al SED un corretto controllo
sull’esattezza del versamento.

Verifiche d’impianto D.M. 1° dicembre 1975

Chimici.info