MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 2 novembre 2006 | Chimici.info

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 2 novembre 2006

MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 2 novembre 2006 - Modificazioni al decreto 27 luglio 2006, relativo all'ammissione di progetti di ricerca al finanziamento del Fondo per le agevolazioni alla ricerca per un impegno di spesa pari a euro 22.701.005,00. (GU n. 271 del 21-11-2006)

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 2 novembre 2006

Modificazioni al decreto 27 luglio 2006, relativo all’ammissione di
progetti di ricerca al finanziamento del Fondo per le agevolazioni
alla ricerca per un impegno di spesa pari a euro 22.701.005,00.

IL DIRETTORE GENERALE
per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca
Visto il decreto-legge del 18 maggio 2006, recante «Disposizioni
urgenti in materia di riordino delle attribuzioni della Presidenza
del Consiglio dei Ministri e dei Ministeri» e istitutivo tra l’altro
del «Ministero dell’universita’ e della ricerca»;
Visto il decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297: «Riordino
della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della
ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle
tecnologie, per la mobilita’ dei ricercatori», e in particolare gli
articoli 5 e 7 che prevedono l’istituzione di un Comitato, per gli
adempimenti ivi previsti, e l’istituzione del Fondo agevolazioni alla
ricerca;
Visto il decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593, recante:
«Modalita’ procedurali per la concessione delle agevolazioni previste
dal decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297» e, in
particolare, le domande presentate ai sensi dell’art. 13 che
disciplina la presentazione e selezione di progetti di ricerca;
Visto il decreto ministeriale n. 860/Ric. del 18 dicembre 2000, di
nomina del Comitato, cosi’ come previsto dall’art. 7 del predetto
decreto legislativo, e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze n.
90402 del 10 ottobre 2003 d’intesa con il Ministro dell’universita’ e
della ricerca «Criteri e modalita’ di concessione delle agevolazioni
previste dagli interventi a valere sul Fondo per le agevolazioni alla
ricerca (F.A.R.), registrato alla Corte dei conti il 30 ottobre 2003
e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 novembre 2003, n. 274;
Visto il decreto direttoriale n. 1590 del 27 luglio 2006, con il
quale, tra l’altro, sono stati ammessi alle agevolazioni ai sensi del
decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593, i progetti presentati dal
Consorzio di ricerca per l’innovazione tecnologica, la qualita’ e la
sicurezza degli alimenti S.c.r.l.;
Vista la nota del 4 settembre 2006 con la quale il Consorzio di
ricerca per l’innovazione tecnologica, la qualita’ e la sicurezza
degli alimenti S.c.r.l. ha rilevato che nel calcolo dell’agevolazione
concessa ai progettipresentati dal Consorzio stesso non e’ stata
inclusa la maggiorazione del 10% nella forma del contributo nella
spesa inerente al requisito di collaborazione fra imprese e enti
pubblici di ricerca e/o universita’;
Vista la nota del 14 settembre 2006 con la quale gli esperti
scientifici hanno verificato la sussistenza del requisito di
collaborazione tra imprese e enti pubblici di ricerca e/o universita’
per i progetti DM28495, DM28496, DM28497, DM28498 e DM28499, ai fini
della concessione della maggiorazione del 10% nella forma del
contributo nella spesa;
Acquisito il parere del Comitato nella seduta del 20 settembre
2006, relativamente alla concessione della suddetta agevolazione
aggiuntiva del 10% nella forma del contributo nella spesa;
Ritenuta la necessita’ di procedere alla modifica del decreto
direttoriale n. 1590 del 27 luglio 2006, relativamente ai suddetti
progetti;
Decreta:
Art. 1.
1. Le disposizioni relative ai progetti DM28495, DM28496, DM28497,
DM28498 e DM28499 presentati dal Consorzio di ricerca per
l’innovazione tecnologica, la qualita’ e la sicurezza degli alimenti
S.c.r.l. contenute nelle schede allegate all’art. 1 del decreto
direttoriale n. 1590 del 27 luglio 2006, sono sostituite dalle schede
allegate al presente decreto (allegato 1).

Art. 2.
1. Per effetto del presente decreto l’impegno di spesa relativo ai
progetti presentati dal Consorzio di ricerca per l’innovazione
tecnologica, la qualita’ e la sicurezza degli alimenti S.c.r.l., di
cui al decreto direttoriale n. 1590 del 27 luglio 2006, passa da euro
3.608.508,60 ad euro 3.875.801,50 nella forma di contributo nella
spesa e graveranno sulle disponibilita’ del Fondo per le agevolazioni
alla ricerca per l’anno 2006 destinate alle aree depresse.
2. Restano ferme tutte le altre disposizioni e modalita’ del
predetto decreto direttoriale.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 2 novembre 2006
Il direttore generale: Criscuoli

Allegato 1

—-> vedere allegato da pag. 13 a pag. 22 della G.U. in formato
zip/pdf

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 2 novembre 2006

Chimici.info