MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 17 luglio 2006 | Chimici.info

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 17 luglio 2006

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 17 luglio 2006 - Chiusura dei termini per la presentazione delle domande per l'accesso alle agevolazioni per lo sviluppo delle attivita' di commercio elettronico, previste dall'articolo 103, commi 5 e 6, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, relative al bando di cui al decreto ministeriale 9 marzo 2006. (GU n. 207 del 6-9-2006)

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

DECRETO 17 luglio 2006
Chiusura dei termini per la presentazione delle domande per l’accesso
alle agevolazioni per lo sviluppo delle attivita’ di commercio
elettronico, previste dall’articolo 103, commi 5 e 6, della legge
23 dicembre 2000, n. 388, relative al bando di cui al decreto
ministeriale 9 marzo 2006.

IL DIRETTORE GENERALE
per il coordinamento degli incentivi alle imprese
Visto l’art. 103, commi 5 e 6 della legge 23 dicembre 2000, n. 388
che, tra l’altro, prevede l’assegnazione di agevolazioni sotto forma
di credito d’imposta per lo sviluppo di attivita’ di commercio
elettronico;
Visto il decreto del Ministro delle attivita’ produttive,
attualmente Ministro dello sviluppo economico, del 9 marzo 2006,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 111
del 15 maggio 2006, che riapre il bando emanato con circolare n.
900502 del 10 dicembre 2002, chiuso con decreto del 28 febbraio 2003;
Vista la circolare del Ministro delle attivita’ produttive del
10 marzo 2006, n. 946056, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 118
del 23 maggio 2006, che dispone le modalita’ e i termini per la
presentazione delle domande di prenotazione delle risorse assegnate
con il predetto decreto che concede le agevolazioni alle imprese che
realizzano progetti di commercio elettronico;
Considerato che la data di inizio per la presentazione delle
dichiarazioni-domande di prenotazione e’ stata il 14 luglio 2006;
Vista la nota del 14 luglio 2006, protocollo n. 0220, con la quale
il Gestore MCC S.p.a. comunica che in data 14 luglio 2006 alle ore 19
sono pervenute n. 5.721 dichiarazioni-domande di prenotazione che
esauriscono l’intera disponibilita’ posta a bando pari a
Euro 68.000.000,00;
Decreta:
Per quanto riportato nelle premesse alla data del 15 luglio 2006 il
bando emanato con circolare del 10 marzo 2006, n. 946056, e’ sospeso
per esaurimento delle risorse ed il relativo termine di operativita’
di presentazione delle domande e’ dichiarato chiuso. Pertanto, le
domande pervenute a partire dal predetto termine verranno restituite
a cura del Gestore.
Il presente decreto sara’ inoltrato per il relativo visto
all’Ufficio centrale di bilancio e, successivamente, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 17 luglio 2006
Il direttore generale: Goti

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 17 luglio 2006

Chimici.info