MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 8 febbraio 2006 | Chimici.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI – DECRETO 8 febbraio 2006

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 8 febbraio 2006 - Integrazioni alle procedure di calcolo dei parametri contributivi, stabilite nel piano assicurativo agricolo approvato con decreto 17 marzo 2005. (GU n. 41 del 18-2-2006)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

DECRETO 8 febbraio 2006

Integrazioni alle procedure di calcolo dei parametri contributivi,
stabilite nel piano assicurativo agricolo approvato con decreto
17 marzo 2005.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Visto il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, concernente
interventi finanziari a sostegno delle imprese agricole;
Visto il capo I del medesimo decreto legislativo n. 102/2004, che
disciplina gli aiuti per il pagamento dei premi assicurativi ed, in
particolare, l’art. 4 che stabilisce procedure, modalita’ e termini
per l’adozione del piano assicurativo annuale sentite le proposte di
apposita commissione tecnica;
Visto il proprio decreto 17 marzo 2005 di approvazione del piano
assicurativo 2005;
Considerato che per le garanzie di cui non si dispone di una base
statistico-assicurativa le specifiche tecniche di cui l’allegato B al
decreto 17 marzo 2005, prevedono il calcolo ex post dei parametri
contributivi, tenendo conto anche delle tariffe effettivamente
applicate nell’anno a cui si riferiscono i parametri stessi;
Vista la precisazione della commissione tecnica espressa nel
verbale del 13 settembre 2005, secondo cui in mancanza di una base
statistico-assicurativa, il parametro contributivo deve intendersi
pari alla tariffa media comunale, con le limitazioni contenute al
punto A dell’allegato B al decreto 17 marzo 2005 per le garanzie
monorischio, e senza alcuna limitazione per le garanzie pluririschio
e multirischio;
Ritenuta condivisibile la precisazione della commissione tecnica;
Decreta:
Articolo unico
Ad integrazione di quanto gia’ stabilito con decreto 17 marzo 2005,
di approvazione del piano assicurativo 2005, si stabilisce che, in
assenza di dati statistico-assicurativi, per la determinazione dei
parametri contributivi ex post, e’ adottata la seguente procedura:
per le garanzie monorischio il parametro e’ pari alla tariffa
media comunale applicata nel 2005, con le limitazioni di cui al punto
A dell’allegato B, al decreto 17 marzo 2005, di approvazione del
piano assicurativo 2005;
per le garanzie pluririschio e multirischio, il parametro e’ pari
alla tariffa media comunale applicata nel 2005, senza alcuna
limitazione.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.

Roma, 8 febbraio 2006

Il Ministro: Alemanno

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI – DECRETO 8 febbraio 2006

Chimici.info