MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 28 dicembre 2007 | Chimici.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 28 dicembre 2007

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 28 dicembre 2007 - Abrogazione dell'articolo 4, punto 4, del decreto 20 ottobre 1986, recante la «disciplina della pesca subacquea professionale». (GU n. 15 del 18-1-2008)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 28 dicembre 2007

Abrogazione dell’articolo 4, punto 4, del decreto 20 ottobre 1986,
recante la «disciplina della pesca subacquea professionale».

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI
Vista la legge 14 luglio 1965, n. 963 e successive modifiche,
recante la «disciplina della pesca marittima»;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 2 ottobre 1968, n.
1639 e successive modifiche, con il quale e’ stato approvato il
Regolamento di esecuzione della predetta legge;
Visto il decreto ministeriale 26 luglio 1995, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale n. 203 del 31 agosto 2005 e successive modifiche,
recante la «disciplina del rilascio delle licenze di pesca»;
Visto il decreto legislativo 26 maggio 2004, n. 153, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale n. 145 del 23 giugno 2004 in materia di
pesca marittima;
Visto il decreto legislativo 26 maggio 2004, n. 154 concernente
modernizzazione del settore pesca e dell’acquacoltura, a norma
dell’art. 1, comma 2, della legge 7 marzo 2003, n. 38;
Visto il decreto ministeriale 20 ottobre 1986 recante la
«disciplina della pesca subacquea professionale», pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale 3 dicembre 1986, n. 280 ed, in particolare, l’art.
4 punto 3 circa il possesso dei requisiti fisici, accertato dal
medico di porto o, in sua assenza, da un medico designato dal Capo
del Compartimento marittimo;
Considerato che, ai fini del rilascio dell’autorizzazione alla
pesca subacquea professionale, determinante e’ il possesso dei
requisiti fisici accertato dal medico di porto o, in sua assenza, da
un medico designato dal capo del Compartimento marittimo;
Vista la sentenza n. 200602150 del 29 marzo 2006 con la quale il
T.A.R. Lazio Sezione III Ter ha dichiarato l’illegittimita’ dell’art.
3, n. 1 del decreto ministeriale 13 gennaio 1979 nella parte in cui
stabiliva il limite di eta’ di 35 anni per l’iscrizione al registro
dei sommozzatori in servizio locale;
Sentita la Commissione consultiva centrale per la pesca e
l’acquacoltura che, nella seduta del 14 dicembre 2007, all’unanimita’
ha espresso parere favorevole;
Decreta:
Art. 1.
1. L’art. 4, punto 4) del decreto ministeriale 20 ottobre 1986,
citato nelle premesse, e’ abrogato.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 28 dicembre 2007
Il Ministro: De Castro

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 28 dicembre 2007

Chimici.info