MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 17 luglio 2008 | Chimici.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 17 luglio 2008

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 17 luglio 2008 - Modificazione dello schema di piano dei controlli e del prospetto tariffario di cui al decreto 13 luglio 2007, recante disposizioni applicative dell'articolo 2, comma 2, del decreto 29 marzo 2007, relativo alle disposizioni sul controllo della produzione dei vini di qualita' prodotti in regioni determinate (VQPRD). (GU n. 176 del 29-7-2008 )

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 17 luglio 2008

Modificazione dello schema di piano dei controlli e del prospetto
tariffario di cui al decreto 13 luglio 2007, recante disposizioni
applicative dell’articolo 2, comma 2, del decreto 29 marzo 2007,
relativo alle disposizioni sul controllo della produzione dei vini di
qualita’ prodotti in regioni determinate (VQPRD).

IL DIRETTORE GENERALE
per lo sviluppo agroalimentare, la qualita’
e la tutela del consumatore

Visto il regolamento (CE) n. 1493/1999 del Consiglio del 17 maggio
1999 relativo all’organizzazione comune del mercato vitivinicolo ed
in particolare l’art. 57, paragrafo 2, che demanda agli Stati membri
di stabilire, per i vini di qualita’ prodotti in regioni determinate
prodotti nel loro territorio, condizioni di produzione, di
elaborazione e di commercializzazione complementari o piu’ severe;
Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164 recante nuova disciplina
delle denominazioni d’origine dei vini ed in particolare gli art. 19
e 21 concernenti i consorzi volontari di tutela che demandano
particolari funzioni di vigilanza nei confronti degli associati e
funzioni di tutela generali sulle denominazioni interessate;
Visto il decreto del Ministro per le politiche agricole 4 giugno
1997, n. 256, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana n. 181 del 5 agosto 1997, recante norme sulle condizioni per
consentire l’attivita’ dei consorzi volontari di tutela e dei
consigli interprofessionali delle denominazioni di origine e delle
indicazioni geografiche tipiche dei vini;
Visto il decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e
forestali 29 marzo 2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana n. 89 del 17 aprile 2007, concernente
disposizioni sul controllo della produzione dei vini di qualita’
prodotti in regioni determinate (VQPRD);
Visto il decreto ministeriale 13 luglio 2007 concernente
l’approvazione dello schema di piano dei controlli, del prospetto
tariffario e la determinazione dei criteri per la verifica della
rappresentativita’ della filiera vitivinicola, in applicazione
dell’art. 2, comma 2, del decreto ministeriale 29 marzo 2007, recante
disposizioni sul controllo della produzione dei vini di qualita’
prodotti in regioni determinate (VQPRD);
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972,
n. 633, recante istituzione e disciplina dell’imposta sul valore
aggiunto, in particolare gli articoli 6 e 21;
Viste le istanze pervenute da parte di taluni Enti ed Organismi
preposti alla gestione ed al controllo sulla produzione dei vini in
questione, intese ad apportare talune modifiche allo schema di piano
dei controlli per i VQPRD, al prospetto tariffario ed alle relative
istruzioni di cui agli allegati l e 2 del citato decreto 13 luglio
2007, al fine di apportare un adeguamento alla citata normativa
fiscale, nonche’ alcuni adeguamenti concernenti il tipo di controllo,
per le relative fasi produttive, e la gestione delle non conformita’
lievi;
Ritenuta la necessita’ di apportare le opportune modifiche ai
richiamati allegati l e 2 al decreto 13 luglio 2007, al fine di
consentire la corretta gestione dei controlli delle relative
denominazioni d’origine, sia per i nuovi soggetti che saranno
autorizzati ai sensi dell’art. 7 del citato decreto ministeriale
29 marzo 2007, sia per i Consorzi di tutela autorizzati ai sensi
dell’art. 11 del predetto decreto;
Acquisito il parere delle regioni e province autonome nella
specifica riunione del 15 luglio 2008;

Decreta:

Art. 1.

1. Lo schema di piano dei controlli relativo alla produzione dei
VQPRD e le relative istruzioni di cui all’allegato 1 del decreto
13 luglio 2007, richiamato in premessa, e’ sostituito dall’allegato 1
al presente decreto.
2. Il prospetto tariffario e le relative istruzioni di cui
all’allegato 2 del decreto 13 luglio 2007, richiamato in premessa, e’
sostituito dall’allegato 2 al presente decreto.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 17 luglio 2008
Il direttore generale: Deserti

Allegati

—-> Vedere da pag. 17 a pag. 25

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 17 luglio 2008

Chimici.info