MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 25 ottobre 2011 | Chimici.info

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 25 ottobre 2011

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 25 ottobre 2011 - Modifiche al decreto 10 giugno 2004 relativo alle procedure per l'approvazione di imballaggi, di Gir e di grandi imballaggi destinati al trasporto su strada di merci pericolose. (11A14817) - (GU n. 274 del 24-11-2011 )

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 25 ottobre 2011

Modifiche al decreto 10 giugno 2004 relativo alle procedure per
l’approvazione di imballaggi, di Gir e di grandi imballaggi destinati
al trasporto su strada di merci pericolose. (11A14817)

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO
per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici

Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e successive
modificazioni, con il quale e’ stato emanato il nuovo codice della
strada;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992,
n. 495, e successive modificazioni, con il quale e’ stato emanato il
regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della
strada;
Visto il decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 35, recante
l’attuazione della direttiva 2008/68/CE relativa al trasporto interno
delle merci pericolose;
Visto il proprio decreto del 10 giugno 2004 recante le procedure
per l’approvazione di imballaggi, di GIR e di grandi imballaggi
destinati al trasporto su strada di merci pericolose;
Considerato che il Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed
i sistemi informatici e statistici e’ competente per l’approvazione
degli imballaggi, dei GIR e dei grandi imballaggi destinati al
trasporto di merci pericolose su strada (ADR), su ferrovia (RID) e
sulle vie navigabili interne (ADN);
Ritenuta la necessita’ di semplificare le procedure di approvazione
degli imballaggi, dei GIR e dei grandi imballaggi destinati al
trasporto di merci pericolose;

Decreta:

Art. 1

Modifiche al DD 10 giugno 2004

1. Nel decreto dirigenziale del 10 giugno 2004 l’acronimo ADR e’
sostituito con “ADR/RID/ADN”.
2. Al comma 1 dell’art. 1 del decreto dirigenziale 10 giugno 2004
sono aggiunte le seguenti alinee:
g) “ADR” l’accordo europeo relativo al trasporto internazionale
delle merci pericolose su strada, concluso a Ginevra il 30 settembre
1957, e successive modifiche;
h) “RID” il regolamento relativo al trasporto internazionale
delle merci pericolose per ferrovia, che figura come appendice C alla
convenzione sul trasporto internazionale per ferrovia (COTIF)
conclusa a Vilnius il 3 giugno 1999, e successive modifiche;
i) “ADN” l’accordo europeo relativo al trasporto internazionale
delle merci pericolose per vie navigabili interne, concluso a Ginevra
il 26 maggio 2000, e successive modifiche.

Roma, 25 ottobre 2011

Il capo del dipartimento: Fumero

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 25 ottobre 2011

Chimici.info