MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 20 giugno 2012 | Chimici.info

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 20 giugno 2012

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 20 giugno 2012 - Approvazione del modello del Registro Idrocarburi distinto in Parte I e Parte II. (12A07456) - (GU n. 155 del 5-7-2012 )

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 20 giugno 2012

Approvazione del modello del Registro Idrocarburi distinto in Parte I
e Parte II. (12A07456)

IL DIRETTORE GENERALE
per il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne

Visto l’art. 169 del Codice della Navigazione riguardante le carte,
i libri e gli altri documenti di bordo, approvato con regio decreto
30 marzo 1942, n. 327;
Visti gli articoli 362 e seguenti del Regolamento per l’esecuzione
del Codice della Navigazione recanti disposizioni in materia di
forma, vidimazione, tenuta e contenuto dei libri di bordo, approvato
con decreto del Presidente della Repubblica il 15 febbraio 1952, n.
328;
Visti gli articoli 4 e 16 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.
165 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 106 del 9 maggio 2001);
Visto l’art. 19 della legge 31 dicembre 1982, n. 979, recante
disposizioni per la difesa del mare;
Vista la legge 29 settembre 1980, n. 662, che ratifica e da’
esecuzione alla Convenzione internazionale per la prevenzione
dell’inquinamento causato da navi adottato a Londra il 2 novembre
1973;
Visto il decreto ministeriale dell’11 dicembre 1992 (pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale n. 305 del 30 dicembre 1992) con cui e’
stato approvato il modello del Registro Idrocarburi;
Considerata la risoluzione del comitato IMO per la protezione
dell’ambiente marino MEPC 117(52) adottata il 15 ottobre 2004;
Considerata la risoluzione del comitato IMO per la protezione
dell’ambiente marino MEPC 187(59) adottata il 17 luglio 2009;
Vista la circolare del comitato IMO per la protezione dell’ambiente
marino MEPC 1/Circ.736/Rev.2 – Guida per le operazioni di
registrazione nel Registro Idrocarburi Parte I – Operazioni
riguardanti l’apparato motore (tutte le navi);
Considerata, pertanto, la necessita’ di predisporre il nuovo
modello del Registro Idrocarburi;

Decreta:

Art. 1

E’ approvato l’allegato modello del Registro Idrocarburi distinto
in:
Parte I – Operazioni riguardanti il locale apparato motore, per
tutte le navi petroliere di stazza lorda superiore a 150 tonnellate e
per ogni altra nave di stazza lorda uguale o superiore a 400
tonnellate;
Parte II – Operazioni riguardanti il carico e la zavorra, per
tutte le navi petroliere di stazza lorda uguale o superiore a 150
tonnellate.

Art. 2

Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 20 giugno 2012

Il direttore generale: Pujia

MOD. 55 (nuovo)

Parte di provvedimento in formato grafico

MOD. 56 (nuovo)

Parte di provvedimento in formato grafico

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 20 giugno 2012

Chimici.info