MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE - DECRETO 6 dicembre 2006 | Chimici.info

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE – DECRETO 6 dicembre 2006

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE - DECRETO 6 dicembre 2006 - Differenze percentuali tra tasso d'inflazione reale e tasso d'inflazione programmata, ai sensi dell'articolo 133, comma 3, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e successive modificazioni e integrazioni. (GU n. 288 del 12-12-2006)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE

DECRETO 6 dicembre 2006

Differenze percentuali tra tasso d’inflazione reale e tasso
d’inflazione programmata, ai sensi dell’articolo 133, comma 3, del
decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e successive
modificazioni e integrazioni.

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE

Visto l’art. 133, comma 3, del decreto legislativo 12 aprile 2006,
n. 163, e successive modifiche ed integrazioni, recante il «Codice
dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in
attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE», che riproduce
l’art. 26, comma 4, della legge 11 febbraio 1994, n. 109, e
successive modifiche ed integrazioni;
Vista la decisione n. 5088/06 del Consiglio di Stato, Sezione
sesta;
Ritenuto opportuno applicare la disposizione di cui al suddetto
art. 133, comma 3, dalla data di entrata in vigore della legge
11 febbraio 1994, n. 109, ad oggi;
Visto l’art. 1, comma 4, del decreto-legge 18 maggio 2006, n. 181,
recante «Disposizioni urgenti in materia di riordino delle
attribuzioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dei
Ministeri», convertito in legge 17 luglio 2006, n. 233;
Visti i dati forniti dal Ministero dell’economia e delle finanze,
elaborati su dati ISTAT e sui documenti programmatici, dai quali
risultano i seguenti scostamenti tra il tasso di inflazione reale e
il tasso di inflazione programmata:

anno |1993 |scostamento |in |punti |percentuali |0,7
anno |1994 |scostamento |in |punti |percentuali |0,4
anno |1995 |scostamento |in |punti |percentuali |1,2
anno |1996 |scostamento |in |punti |percentuali |0,4
anno |1997 |scostamento |in |punti |percentuali |-0,8
anno |1998 |scostamento |in |punti |percentuali |0,0
anno |1999 |scostamento |in |punti |percentuali |0,3
anno |2000 |scostamento |in |punti |percentuali |0,3
anno |2001 |scostamento |in |punti |percentuali |1,0
anno |2002 |scostamento |in |punti |percentuali |0,7
anno |2003 |scostamento |in |punti |percentuali |1,1
anno |2004 |scostamento |in |punti |percentuali |0,3
anno |2005 |scostamento |in |punti |percentuali |0,1

Decreta:
Art. 1.
Non si sono verificati scostamenti superiori al 2% tra il tasso
d’inflazione reale e il tasso di inflazione programmata negli anni
compresi tra l’anno 1993 e l’anno 2005.

Art. 2.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.

Roma, 6 dicembre 2006

Il Ministro: Di Pietro

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE – DECRETO 6 dicembre 2006

Chimici.info