MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - DECRETO 4 agosto 2010 | Chimici.info

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – DECRETO 4 agosto 2010

MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - DECRETO 4 agosto 2010 - Modifica della tabella A2, dell'allegato A del decreto ministeriale 7 novembre 2008, relativo alla disciplina delle operazioni di dragaggio nei siti di bonifica di interesse nazionale. (10A09927) - (GU n. 187 del 12-8-2010 )

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

DECRETO 4 agosto 2010

Modifica della tabella A2, dell’allegato A del decreto ministeriale 7
novembre 2008, relativo alla disciplina delle operazioni di dragaggio
nei siti di bonifica di interesse nazionale. (10A09927)

IL MINISTRO DELL’AMBIENTE
E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

Vista la legge 8 luglio 1986, n. 349, recante «Istituzione del
Ministero dell’ambiente e norme in materia di danno ambientale»;
Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante «Norme
in materia ambientale» e successive modifiche ed integrazioni e, in
particolare, l’art. 252, comma 4, che attribuisce al Ministero
dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare la competenza
sulla procedura di bonifica dei siti di interesse nazionale;
Vista la legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante «Disposizioni per
la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge
finanziaria 2007)» e, in particolare, l’art. 1, comma 996, che
aggiunge all’art. 5 della legge 28 gennaio 1994, n. 84, dopo il comma
11, i commi dall’11-bis all’11-sexies, in materia di operazioni di
dragaggio da svolgere nei siti oggetto di interventi di bonifica di
interesse nazionale;
Visto l’art. 5, comma 11-quinquies, della legge 28 gennaio 1994, n.
84, che prevede l’emanazione di un decreto del Ministro dell’ambiente
e della tutela del territorio e del mare che stabilisca le
metodologie ed i criteri sulla base dei quali effettuare le analisi
per verificare l’idoneita’ del materiale dragato ad essere gestito
nei siti oggetto di interventi di bonifica di interesse nazionale,
secondo quanto previsto ai commi 11-ter e 11-quater dell’art. 5 della
legge n. 84 del 1994;
Visto il proprio decreto del 7 novembre 2008, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale n. 284 del 4 dicembre 2008, recante «Disciplina
delle operazioni di dragaggio nei siti di bonifica di interesse
nazionale, ai sensi dell’art. 1, comma 996, della legge 27 dicembre
2006, n. 296», con il quale e’ stata data attuazione a quanto
previsto dall’art. 5, comma 11-quinquies, della legge 28 gennaio
1994, n. 84;
Visto l’art. 6-quater del decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 208,
convertito dalla legge 27 febbraio 2009, n. 13, il quale prevede che
la classificazione dei rifiuti contenenti idrocarburi ai fini
dell’assegnazione della caratteristica di pericolo H7, «cancerogeno»,
si effettua conformemente a quanto indicato per gli idrocarburi
totali nella Tabella A2 dell’Allegato A al predetto decreto del
Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 7
novembre 2008;
Ritenuto di dover provvedere ad una modifica della Tabella A2
dell’Allegato A al decreto sopra richiamato;
Sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le
regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, che si e’
espressa favorevolmente nella seduta dell’8 luglio 2010;

Decreta:

Art. 1

1. La Tabella A2 dell’Allegato A al decreto del Ministro
dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 7 novembre
2008 , pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 284 del 4 dicembre
2008, recante «Disciplina delle operazioni di dragaggio nei siti di
bonifica di interesse nazionale, ai sensi dell’art. 1, comma 996,
della legge 27 dicembre 2006, n. 296», e’ sostituita da quella
allegata al presente decreto.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 4 agosto 2010

Il Ministro: Prestigiacomo

Allegato

Parte di provvedimento in formato grafico

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – DECRETO 4 agosto 2010

Chimici.info