MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO - COMUNICATO: Avviso di selezione per progetti, ai sensi della delibera CIPE n. 27/2004 | Chimici.info

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO – COMUNICATO: Avviso di selezione per progetti, ai sensi della delibera CIPE n. 27/2004

MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO - COMUNICATO: Avviso di selezione per progetti, ai sensi della delibera CIPE n. 27/2004 del 29 settembre 2004: legge n. 388/2000, articolo 109, modificato dall'articolo 62 della legge n. 448/2001 - Fondo per la promozione dello sviluppo sostenibile al programma di attivita' per l'anno finanziario 2003. (GU n. 300 del 23-12-2004)

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO

COMUNICATO

Avviso di selezione per progetti, ai sensi della delibera CIPE n.
27/2004 del 29 settembre 2004: legge n. 388/2000, articolo 109,
modificato dall’articolo 62 della legge n. 448/2001 – Fondo per la
promozione dello sviluppo sostenibile al programma di attivita’ per
l’anno finanziario 2003.

Il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio
selezionera’ progetti finalizzati alla realizzazione di interventi
pilota aventi carattere innovativo nelle seguenti tematiche:
recupero di aree sottoposte a processi di degrado ambientale
(rinaturalizzazione, ripristino di aree boschive, recupero e
ridestinazione di aree industriali dismesse, recupero ambientale di
aree di interesse storico e culturale);
risparmio energetico nel patrimonio immobiliare pubblico;
ripristino ambientale in aree soggette a calamita’ naturali nel
triennio 2001/2003.
Le risorse totali messe a disposizione ammontano a
Euro 15.822.845.
I soggetti beneficiari sono: province, comuni, consorzi di comuni
e comunita’ montane, situati nelle regioni obiettivo I e nelle aree
obiettivo 2.
Riserve:
e’ riservato alle aree del Mezzogiorno una quota non inferiore
al 30% del totale delle risorse assegnate alla misura;
e’ riservata alle aree di cui all’art. 74 del decreto
legislativo n. 112/1998, istituite a decorrere dal 1° gennaio 2000,
una quota pari al 25% del totale delle risorse.
Finanziamento massimo concedibile: 1.500.000 euro.
Cofinanziamento minimo: 30% del costo totale del progetto di cui
si richiede il finanziamento.
Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del
quarantacinquesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana,
non sono ammesse e quindi dichiarate irricevibili, le domande
pervenute anche a mezzo posta in data successiva a quella di
scadenza.
Le domande dovranno essere corredate, a pena di esclusione, dai
seguenti documenti:
scheda progetto redatta in non piu’ di 15 cartelle
dattiloscritte;
piano finanziario e cronoprogramma delle attivita’;
indicazioni delle fonti di cofinanziamento;
nel caso di consorzi comunali: l’atto costitutivo del
consorzio.
I plichi sigillati dovranno essere inviati al seguente indirizzo:
Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio – Direzione
generale per la ricerca ambientale e lo sviluppo, via Capitan
Bavastro n. 174 – 00147 Roma.
I plichi dovranno presentare la seguente dicitura: domanda
delibera CIPE 80/2004 – Misura 5 – Non aprire.

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO – COMUNICATO: Avviso di selezione per progetti, ai sensi della delibera CIPE n. 27/2004

Chimici.info