MINISTERO DELLA SALUTE | Chimici.info

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 13 gennaio 2005: Modifica dei decreti datati 31 dicembre 2003, relativamente alla commercializzazione delle scorte dei prodotti fitosanitari a base della sostanza attiva mecoprop, per i quali non e' stata richiesta la riclassificazione, ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2003, n. 65. (GU n. 24 del 31-1-2005)

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 13 gennaio 2005

Modifica dei decreti datati 31 dicembre 2003, relativamente alla
commercializzazione delle scorte dei prodotti fitosanitari a base
della sostanza attiva mecoprop, per i quali non e’ stata richiesta la
riclassificazione, ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2003, n.
65.

IL DIRETTORE GENERALE
della sanita’ veterinaria e degli alimenti

Visto l’art. 6 della legge 30 aprile 1962, n. 283, modificato
dall’art. 4 della legge 26 febbraio 1963, n. 441;
Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, relativo
all’attuazione della direttiva 91/414/CEE in materia di immissione in
commercio di prodotti fitosanitari;
Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, recante norme
generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle
amministrazioni pubbliche;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica del 23 aprile
2001, n. 290, concernente il regolamento di semplificazione dei
procedimenti di autorizzazione alla produzione, alla immissione in
commercio ed alla vendita di prodotti fitosanitari e relativi
coadiuvanti;
Visto il decreto ministeriale del 26 novembre 2003 di recepimento
della direttiva 2003/70/CE del 17 luglio 2003, relativo
all’iscrizione della sostanza attiva mecoprop nell’allegato I del
decreto legislativo 17 marzo 1994, n. 194;
Visto in particolare l’art. 4, paragrafo 1, del sopra citato
decreto che fissa al 31 maggio 2005 il periodo di tempo per
consentire l’utilizzazione delle scorte giacenti in commercio dei
prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva mecoprop;
Visti i decreti dirigenziali del 31 dicembre 2003 di revoca su
rinuncia dei prodotti fitosanitari per i quali non e’ stata richiesta
la riclassificazione ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2003
n. 65, corretto ed integrato dal decreto legislativo 28 luglio 2004
n. 260;
Considerato che i citati decreti in data 31 dicembre 2003 hanno
stabilito un periodo di tempo fino al 30 luglio 2005 per lo
smaltimento delle scorte dei prodotti fitosanitari revocati;
Ritenuto di dover rettificare i decreti sopra citati portando al
31 maggio 2005 la data ultima per lo smaltimento della scorte dei
prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva mecoprop;
Visto in particolare l’art. 23 del decreto legislativo 17 marzo
1995, n. 194, relativo alle sanzioni previste per chi immette in
commercio e per chi utilizza prodotti fitosanitari non autorizzati e
le successive norme in materia di riforma del sistema sanzionatorio;
Ritenuto di dover rettificare i decreti dirigenziali del
31 dicembre 2003;
Decreta:

Art. 1.
1. A parziale modifica dei decreti in data 31 dicembre 2003, la
commercializzazione delle scorte dei prodotti riportati nell’allegato
al presente decreto, contenenti la sostanza attiva mecoprop, e’
consentita fino al 31 maggio 2005, anziche’ fino al 30 luglio 2005,
come previsto dal decreto ministeriale del 16 novembre 2003 di
recepimento della direttiva 2003/70/CE.
2. I titolari delle autorizzazioni di prodotti fitosanitari di cui
al comma 1 sono tenuti ad adottare ogni iniziativa volta ad informare
i rivenditori e gli utilizzatori dei prodotti fitosanitari medesimi
dell’avvenuta modifica nel rispetto dei tempi fissati per lo
smaltimento delle scorte.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana ed avra’ valore di notifica alle imprese
interessate.
Roma, 13 gennaio 2005
Il direttore generale: Marabelli

Allegato B
PRODOTTI FITOSANITARI A BASE DI MECOPROP, REVOCATI CON DECRETI
DIRIGENZIALI IN DATA 31 DICEMBRE 2003, LE CUI SCORTE DEVONO ESSERE
SMALTITE ENTRO IL 31 MAGGIO 2005 AI SENSI DEL DM 26 NOVEMBRE 2003.

—-> Vedere Tabella a pag. 22 della G.U. in formato zip/pdf

MINISTERO DELLA SALUTE

Chimici.info