MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - COMUNICATO - Comunicato di rettifica relativo al testo del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, coordinato con la legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214, recante: «Disposizioni urgenti per la crescita, l'equita' e il consolidamento dei conti pubblici». (12A00377) - (GU n. 10 del 13-1-2012 | Chimici.info

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA – COMUNICATO – Comunicato di rettifica relativo al testo del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, coordinato con la legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214, recante: «Disposizioni urgenti per la crescita, l’equita’ e il consolidamento dei conti pubblici». (12A00377) – (GU n. 10 del 13-1-2012

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - COMUNICATO - Comunicato di rettifica relativo al testo del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, coordinato con la legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214, recante: «Disposizioni urgenti per la crescita, l'equita' e il consolidamento dei conti pubblici». (12A00377) - (GU n. 10 del 13-1-2012 )

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

COMUNICATO

Comunicato di rettifica relativo al testo del decreto-legge 6
dicembre 2011, n. 201, coordinato con la legge di conversione 22
dicembre 2011, n. 214, recante: «Disposizioni urgenti per la
crescita, l’equita’ e il consolidamento dei conti pubblici».
(12A00377)

Nel testo coordinato citato in epigrafe, pubblicato nel
Supplemento Ordinario n. 276/L alla Gazzetta Ufficiale – serie
generale – n. 300 del 27 dicembre 2011, alla pag. 92, prima colonna,
all’articolo 22, comma 6, tutto il comma 18-bis deve intendersi
integralmente e correttamente sostituito dal seguente:
«18-bis. I poteri di indirizzo in materia di promozione e
internazionalizzazione delle imprese italiane sono esercitati dal
Ministro dello sviluppo economico e dal Ministro degli affari esteri.
Le linee guida e di indirizzo strategico in materia di promozione e
internazionalizzazione delle imprese, anche per quanto riguarda la
programmazione delle risorse, comprese quelle di cui al comma 19,
sono assunte da una cabina di regia, costituita senza nuovi o
maggiori oneri a carico della finanza pubblica, copresieduta dai
Ministri degli affari esteri e dello sviluppo economico e composta
dal Ministro dell’economia e delle finanze, o da persona dallo stesso
designata, dal presidente della Conferenza permanente per i rapporti
tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di
Bolzano e dai presidenti, rispettivamente, dell’Unione italiana delle
camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, della
Confederazione generale dell’industria italiana, di R.E.TE. Imprese
Italia e dell’Associazione bancaria italiana;».

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA – COMUNICATO – Comunicato di rettifica relativo al testo del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, coordinato con la legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214, recante: «Disposizioni urgenti per la crescita, l’equita’ e il consolidamento dei conti pubblici». (12A00377) – (GU n. 10 del 13-1-2012

Chimici.info