MINISTERO DEI TRASPORTI - DECRETO 19 marzo 2008 | Chimici.info

MINISTERO DEI TRASPORTI – DECRETO 19 marzo 2008

MINISTERO DEI TRASPORTI - DECRETO 19 marzo 2008 - Recepimento della direttiva 2006/90/CE della Commissione del 3 novembre 2006, di adattamento al progresso tecnico della direttiva 96/49/CE del Consiglio, per il riavvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri in materia di trasporto merci pericolose per ferrovia. (GU n. 136 del 12-6-2008 - Suppl. Ordinario n.147)

MINISTERO DEI TRASPORTI

DECRETO 19 marzo 2008

Recepimento della direttiva 2006/90/CE della Commissione del
3 novembre 2006, di adattamento al progresso tecnico della direttiva
96/49/CE del Consiglio, per il riavvicinamento delle legislazioni
degli Stati Membri in materia di trasporto merci pericolose per
ferrovia.

IL MINISTRO DEI TRASPORTI
Visto il decreto legislativo 13 gennaio 1999, n. 41, recante
«Attuazione delle direttive 96/49/CE e 96/87/CE relative al trasporto
di merci pericolose per ferrovia»;
Vista la direttiva 2006/90/CE della Commissione, del 3 novembre
2006, che adatta, per la settima volta, al progresso tecnico, la
direttiva 96/49/CE del Consiglio, per il riavvicinamento delle
legislazioni degli Stati membri relative al trasporto di merci
pericolose per ferrovia, sostituendo l’allegato alla citata direttiva
96/49/CE con altro allegato recante «Allegato al regolamento
concernente il trasporto di merci pericolose per ferrovia (RID) –
Appendice C della convenzione relativa ai trasporti ferroviari
internazionali (COTIF), nella sua versione applicabile a decorrere
dal 1° gennaio 2007.»;
Visto il decreto del Ministro dei trasporti del 7 novembre 2006
(pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 74 del 19 marzo 2007), di
recepimento delle direttive 2004/89/CE della Commissione, del
13 settembre 2004, e 2004/110/CE della Commissione, del 9 dicembre
2004, che adattano, rispettivamente per la quinta e la sesta volta al
progresso tecnico, la direttiva 96/49/CE, ai sensi del quale
l’allegato di cui all’art. 1 del medesimo decreto e’ redatto in
lingua italiana e rappresenta la traduzione del testo consolidato al
2005 del RID in lingua francese;
Vista la legge 4 febbraio 2005, n. 11 recante «norme generali
sulla partecipazione dell’Italia al processo normativo dell’Unione
europea e sulle procedure di esecuzione degli obblighi comunitari» ed
in particolare l’art. 13 relativo alle modalita’ di recepimento degli
adeguamenti tecnici;
Considerato che e’ necessario procedere al recepimento della
suddetta direttiva, in quanto essa adegua al progresso tecnico, per
la settima volta, l’allegato alla direttiva 96/49/ CE che disciplina
il trasporto delle merci pericolose su ferrovia all’interno della
Comunita’ europea;
Decreta:
Art. 1.
L’allegato al decreto legislativo 13 gennaio 1999, n. 41, come da
ultimo sostituito con decreto del Ministro dei trasporti, del
7 novembre 2006, e’ modificato per essere adeguato al progresso
tecnico. Le modifiche da apportare al succitato testo sono riportate
in allegato al presente decreto.

Art. 2.
In caso di divergenza tra il testo in lingua italiana ed il testo
originale in lingua francese, fa fede il testo in lingua francese.
Il testo coordinato dell’allegato al decreto legislativo
13 gennaio 1999, n. 41 recante le suddette modifiche verra’
pubblicato, appena disponibile, sul sito internet del Ministero dei
trasporti all’indirizzo www.trasporti.gov.it

Art. 3.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 19 marzo 2008
Il Ministro: Bianchi
Registrato alla Corte di conti il 28 aprile 2008
Ufficio controllo atti Ministeri delle infrastrutture ed assetto del
territorio, registro n. 4, foglio n. 219

Allegato

—-> Vedere allegato da pag. 6 a pag. 75 Vedere allegato da pag. 76 a pag. 123

MINISTERO DEI TRASPORTI – DECRETO 19 marzo 2008

Chimici.info