Legge 818/84 - Istanze di Nulla Osta Provvisorio di Prevenzione Incendi prive della documentazione prevista dal D.M. 8 marzo 1985 | Chimici.info

Legge 818/84 – Istanze di Nulla Osta Provvisorio di Prevenzione Incendi prive della documentazione prevista dal D.M. 8 marzo 1985

Legge 818/84 - Istanze di Nulla Osta Provvisorio di Prevenzione Incendi prive della documentazione prevista dal D.M. 8 marzo 1985 - Chiarimenti
Lettera Circolare

Questa Direzione con telegramma-circolare n. 9455 del 1°
giugno 1992, aveva fornito ai Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco
chiarimenti circa le procedure da attuare in caso di mancato rilascio
del Nulla Osta Provvisorio su istanze parzialmente o totalmente prive
della documentazione prevista dal D.M. 8 marzo 1985.Da quesiti, anche
di recente pervenuti sull’argomento, sembrerebbe sussistere una non
chiara interpretazione degli indirizzi forniti nel citato
telegramma-circolare e pertanto si forniscono i seguenti
chiarimenti.La mancata presentazione, entro i termini prescritti,
della documentazione prevista dal citato Decreto Ministeriale, atta a
dimostrare la sussistenza delle misure minime ed essenziali di
prevenzione incendi, equivale, ad ogni effetto, ad una mancata
presentazione dell’istanza e conseguentemente si dovrà seguire
la procedura ordinaria per il rilascio del Certificato di Prevenzione
Incendi, non essenso più utilizzabile quella transitoriamente
prevista per il rilascio del Nulla Osta Provvisorio.In tale
circostanza i Comandanti devono comunicare all’interessato
l’impossibilità di accogliere la richiesta di rilascio del
Nulla Osta Provvisorio, invitandolo nel contempo, ai sensi della legge
n. 966 del 26 luglio 1965 e del D.P.R. n. 577 del 29 luglio 1982, a
presentare al Comando Provinciale, in tempi brevi e comunque prima
della data del 30 giugno 1994; un progetto per l’avvio, attraverso
l’acquisizione del parere preventivo, della procedura prevista per il
rilascio del Certificato di Prevenzione Incendi.La documentazione
tecnico-illustrativa progettuale dovrà individuare le misure di
sicurezza antincendi attuate e da attuare in conformità con le
vigenti disposizioni.La suddetta comunicazione deve essere inviata per
conoscenza al Prefetto e all’Autorità Comunale.

Legge 818/84 – Istanze di Nulla Osta Provvisorio di Prevenzione Incendi prive della documentazione prevista dal D.M. 8 marzo 1985

Chimici.info