DIRETTIVA 2002/97/CE DELLA COMMISSIONE del 16 dicembre 2002 | Chimici.info

DIRETTIVA 2002/97/CE DELLA COMMISSIONE del 16 dicembre 2002

DIRETTIVA 2002/97/CE DELLA COMMISSIONE del 16 dicembre 2002 recante modifica degli allegati delle direttive 86/362/CEE, 86/363/CEE e 90/642/CEE del Consiglio, che fissano le quantità massime di residui di antiparassitari (2,4-D, triasulfuron e tifensulfuron metile) rispettivamente sui e nei cereali, sui e nei prodotti alimentari di origine animale e su e in alcuni prodotti di origine vegetale, compresi gli ortofrutticoli (Testorilevante ai fini del SEE)

Allegata in formato zip/pdf

DIRETTIVA 2002/97/CE DELLA COMMISSIONE del 16 dicembre 2002

Chimici.info