Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico, Delibera 5 maggio 2016, n. 218/2016/R/idr (servizio idrico integrato) | Chimici.info

Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico, Delibera 5 maggio 2016, n. 218/2016/R/idr (servizio idrico integrato)

Disposizioni per l'erogazione del servizio di misura del servizio idrico integrato a livello nazionale - Pubblicata nel sito internet dell'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico il 6 maggio 2016, ai sensi del comma 1 dell'art. 32, L. 18 giugno 2009, n. 69

(Omissis)

Articolo 1
Definizioni

1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le definizioni di cui all’articolo 1 dell’Allegato A alla deliberazione dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (di seguito: Autorità) 655/2015/R/IDR, di cui all’articolo 1, all’articolo 4, commi 4.25, 4.26, 4.27, nonché all’articolo 6, commi 6.18 e 6.19 del TIUC, di cui alla deliberazione 137/2016/R/COM:
– dati di misura sono le misure elaborate e validate da un soggetto abilitato;
– gestore del servizio idrico integrato o gestore del SII così come definito nell’RQSII;
– gruppo di misura o misuratore del SII è il dispositivo atto alla misura dei volumi in transito in ciascuno dei servizi che compongono il SII inclusi gli eventuali dispositivi presso i punti di attingimento interni ai siti industriali i cui scarichi sono autorizzati in pubblica fognatura; sono compresi infine i dispositivi di telecomunicazione correlati ai dispositivi di misura;
– misura di processo è l’insieme delle attività di misura funzionali alla gestione efficiente degli impianti e delle reti del SII e di ciascuno dei servizi che lo compongono;
– misura di utenza è l’insieme delle attività di misura funzionali alla gestione efficiente dei misuratori, con particolare riferimento agli strumenti conformi alle normative e prescrizioni vigenti, installati presso gli utenti finali e alla produzione di dati utilizzabili (validati) ai fini della fatturazione;
– misuratore accessibile è il misuratore per cui l’accesso da parte dell’operatore incaricato dal gestore ai fini della visualizzazione dei valori dei totalizzatori del misuratore è consentito senza necessità della presenza di alcuna persona fisica;
– misuratore non accessibile è il misuratore per cui l’accesso da parte dell’operatore incaricato dal gestore ai fini della visualizzazione dei valori dei totalizzatori del misuratore è consentito solo in presenza del titolare del punto di consegna medesimo o di altra persona da questi incaricata;
– misuratore parzialmente accessibile è il misuratore avente caratteristiche differenti dal misuratore accessibile e dal misuratore non accessibile; in particolare a tale misuratore il gestore può normalmente accedere ai fini della visualizzazione dei valori dei totalizzatori in presenza di persona che consenta l’accesso al luogo dove il misuratore è installato;
– misuratore non funzionante un misuratore è ritenuto “non funzionante”, fra l’altro, quando il totalizzatore numerico del misuratore medesimo risulti illeggibile;
– misure sono i valori di volume rilevati da un misuratore tramite lettura da parte di un operatore presente fisicamente sul posto, oppure tramite lettura da remoto (telelettura) o infine raccolti da parte dell’utente finale e successivamente comunicati al gestore del SII (autolettura);
– ricostruzione del dato di misura è l’attività di determinazione dei consumi a partire dall’ultimo dato di misura disponibile, basata sull’applicazione di opportuni algoritmi numerici, nel caso di misuratore illeggibile o non più funzionante;
– RQSII è il Testo integrato per la regolazione della qualità contrattuale del servizio idrico integrato, ovvero di ciascuno dei singoli servizi che lo compongono, di cui all’Allegato A alla deliberazione 655/2015/R/IDR;
– Servizio Idrico Integrato (SII) così come definito nel TIUC;
– stima del dato di misura è l’attività di stima della misura e dei consumi a un certo momento temporale a partire da dati di misura antecedenti, basata sull’applicazione di opportuni algoritmi numerici;
– TIUC è il Testo Integrato in merito agli obblighi di separazione contabile (unbundling contabile), di cui all’Allegato A alla deliberazione 137/2016/R/IDR
– validazione delle misure è l’attività di verifica della qualità del dato proveniente dalla raccolta della misura o dall’autolettura del misuratore, finalizzata a valutare l’ammissibilità all’uso formale del medesimo dato, con presa di responsabilità da parte del gestore.

Articolo 2
Finalità e Oggetto

2.1 Il presente provvedimento è volto ad assicurare l’efficiente erogazione del servizio di misura nel SII, con riferimento alla misura d’utenza articolata nelle seguenti fasi:
a) installazione, manutenzione e verifica dei misuratori, finalizzate a garantire la disponibilità e il buon funzionamento dei misuratori stessi; include la messa in loco, messa a punto, parametrizzazione e avvio del misuratore, nonché le operazioni ordinarie per il mantenimento del buon funzionamento del misuratore medesimo, comprese la verifica su richiesta dell’utente finale, il ripristino delle funzionalità o sostituzione in caso di guasto e la verifica periodica ex lege per i profili in capo al gestore;
b)gestione dei dati di misura, finalizzata a garantire, ai soggetti aventi titolo, la disponibilità dei dati di misura stessi; ricomprende la programmazione, la raccolta, la validazione delle misure, la registrazione e l’archiviazione per 5 anni, nonché l’eventuale stima, ricostruzione, rettifica e messa a disposizione dei dati di misura medesimi ai soggetti aventi titolo.

Articolo 3
Ambito di applicazione

3.1 Sono tenuti al rispetto delle disposizioni contenute nel presente provvedimento tutti i gestori del SII che, a qualunque titolo, anche per una pluralità di ATO, gestiscono l’attività di acquedotto e operano sul territorio nazionale, e che provvedono eventualmente a fatturare, per i medesimi livelli di consumo, anche i corrispettivi dei servizi di fognatura e depurazione.

(Omissis)

(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico, Delibera 5 maggio 2016, n. 218/2016/R/idr (servizio idrico integrato)

Chimici.info