AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI | Chimici.info

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - COMUNICATO: Avvio del procedimento n. 44/DR/03 «Direttiva in materia di qualita' e carte dei servizi televisivi di accesso condizionato» (GU n. 2 del 3-1-2004)

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

COMUNICATO

Avvio del procedimento n. 44/DR/03 «Direttiva in materia di qualita’
e carte dei servizi televisivi di accesso condizionato»

Si comunica l’avvio del procedimento. n. 44/DR/03 «Direttiva in
materia di qualita’ e carte dei servizi televisivi di accesso
condizionato».
Tale direttiva specifica e’ finalizzata all’individuazione dei
criteri in materia di qualita’ e carte dei servizi televisivi a
pagamento offerti dalle piattaforme via etere terrestre, satellite e
cavo.
Il procedimento e’ avviato ai sensi dell’art. 1, comma 6, lettera
b), n. 2, della legge n. 249/1997 che attribuisce all’autorita’ la
competenza a emanare direttive concernenti i livelli generali di
qualita’ dei servizi e per l’adozione da parte di ciascun gestore di
una carta del servizio recante l’indicazione di standard minimi per
ogni comparto di attivita’, competenze peraltro confermate dall’art.
11 del decreto legislativo n. 286 del 1999.
Fermi restando i compiti e le funzioni in materia di qualita’ dei
servizi e di tutela degli interessi degli utenti e dei consumatori
assegnati all’autorita’ dalle disposizioni vigenti, nell’elaborazione
della direttiva in oggetto si terra’ conto di quanto previsto dagli
articoli 70 e 72 del codice delle comunicazioni elettroniche (decreto
legislativo 1° agosto 2003, n. 259), dagli articoli 12, comma 4, e
15, comma 1, della delibera n. 435/01/CONS recante «Approvazione del
regolamento relativo alla radiodiffusione terrestre in tecnica
digitale» (Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del
6 dicembre 2001, n. 284, suppl. ord. n. 259) nonche’ delle decisioni
della Commissione europea con riferimento al mercato nazionale della
televisione a pagamento.
Si invitano i soggetti interessati a far pervenire all’autorita’
memorie scritte, documenti e pareri sugli argomenti relativi al
procedimento.
Ai sensi dell’art. 30, comma 1 del regolamento concernente
l’organizzazione ed il funzionamento dell’autorita’, approvato con la
delibera n. 316/02/CONS del 9 ottobre 2002, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale del 5 novembre 2003, n. 259, l’autorita’ puo’ disporre
l’audizione dei soggetti interessati al procedimento e delle
categorie rappresentative degli interessi diffusi relativi al
procedimento stesso.
La responsabilita’ del procedimento e’ affidata alla dott.sa Lisa
Di Feliciantonio dell’ufficio operatori e contenuti dell’audiovisivo,
editoria e multimedialita’ del dipartimento regolamentazione.
Il procedimento si concludera’ entro centottanta giorni dalla
data di pubblicazione della presente comunicazione nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana, fatte salve le sospensioni per
le richieste di informazioni e documenti, calcolate sulla base delle
date dei protocolli dell’autorita’ in partenza e in arrivo. I termini
del procedimento possono essere prorogati con determinazione
motivata.

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Chimici.info