Chimici.info - Chimici.info | Chimici.info

Elenco di norme armonizzate concernente l'attuazione della direttiva 9...

Elenco di norme armonizzate concernente l'attuazione della direttiva 94/9/CE in materia di apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva
Decreto Ministeriale

IL MINISTRO DELL’INDUSTRIA DEL COMMERCIO E
DELL’ARTIGIANATOVista la direttiva n. 94/9/CE del Parlamento europeo e
del consiglio del 23 marzo 1994, concernente il ravvicinamento delle
legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di
protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente
esplosiva;Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo
1998, n. 126, di attuazione della direttiva n. 94/9/CE sopracitata;
Visto l’art. 3, comma 3 del decreto del Presidente della Repubblica 23
marzo 1998, n. 126, che prevede la pubblicazione nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana delle norme nazionali, che
traspongono le norme armonizzate europee; Visti i titoli e i
riferimenti delle norme armonizzate europee, pubblicati nella Gazzetta
Ufficiale della Comunità europea n. C51 del 16 febbraio 2001;
Decreta:Articolo unico1. Ai sensi dell’art. 3 del decreto del
Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 126, è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana l’elenco di norme
nazionali, che traspongono le norme armonizzate europee in materia di
apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in
atmosfera potenzialmente esplosiva. 2. L’allegato I, parte integrante
del presente decreto, contiene l’elenco dei titoli delle norme
armonizzate europee e delle norme italiane corrispondenti. ALLEGATO
INORME ARMONIZZATE AI SENSI DELLA DIRETTIVA
94/9/CERiferimentiAnno di ratificaTitolo delle
normeNorme ItalianeEN 1127-11997Atmosfere esplosive –
Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione – Parte
1: Concetti fondamentali e metodologaUNI EN 1127-1: 2001EN
500141997Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente esplosive
– Regole generaliCEI EN 50014: 1998Modifica A1: 1999 alla EN 50014:
1997A1/A2: 1999Modifica A2: 1999 alla EN 50014:1997EN
500151998Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente esplosive
– Costruzioni immerse in olio "o"CEI EN 50015: 1999EN
500171998Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente esplosive
– Costruzioni a riempimento polverulento "q"CEI EN 50017:
1999EN 500182000Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente
esplosive – Custodie a prova di esplosione "d"CEI EN 50018EN
500192000Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente esplosive
– Modo di protezione a sicurezza aumentata "e"CEI EN 50019EN
500211999Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente esplosive
– Modo di protezione "n"CEI EN 50021: 2000EN
500541998Apparecchiature elettriche per la rilevazione e misura di gas
combustibili – Prescrizioni generali e metodi di provaCEI EN 50054:
1999EN 500551998Apparecchiature elettriche per la rilevazione e misura
di gas combustibili – Prescrizioni relative alle prestazioni di
apparecchiature di gruppo I che indicano fino a 5% (v/v) di metano
nell’ariaCEI EN 50055: 1999EN 500561998Apparecchiature elettriche per
la rilevazione e misura di gas combustibili – Prescrizioni relative
alle prestazioni di apparecchiature di gruppo I che indicano fino a
100% (v/v) di metano nell’ariaCEI EN 50056: 1999EN
500571998Apparecchiature elettriche per la rilevazione e misura di gas
combustibili – Prescrizioni relative alle prestazioni di
apparecchiature di gruppo II che indicano fino a 100% del limite di
infiammabilità inferioreCEI EN 50057: 1999EN
500581998Apparecchiature elettriche per la rilevazione e misura di gas
combustibili – Prescrizioni relative alle prestazioni di
apparecchiature di gruppo II che indicano fino a 100% (v/v) di gasCEI
EN 50058: 1999EN 501041998Apparecchiature elettriche per la
rilevazione e misura di ossigeno – Requisiti di funzionamento e metodi
di provaCEI EN 50104: 1999EN 50241-11999Specifica per le
apparecchiature a percorso aperto per la rilevazione di gas
combustibili o tossici – parte 1: Requisiti generali e metodi di
provaCEI EN 50241-1: 2000EN 50241-21999Specifica per le
apparecchiature a percorso aperto per la rilevazione di gas
combustibili o tossici – parte 2: Requisiti di prestazione per le
apparecchiature per la rilevazione di gas combustibiliCEI EN 50241-2:
2000EN 50281-1-11998Costruzioni elettriche destinate in ambienti con
presenza di polvere combustibile – Parte 1-1: Costruzioni elettriche
protette per mezzo di un involucro – Costruzione e proveCEI EN
50281-1-1: 1999EN 50281-1-21998Costruzioni elettriche destinate in
ambienti con presenza di polvere combustibile – Parte 1-2: Costruzioni
elettriche protette per mezzo di un involucro – Scelta, installazione
e manutenzione + Corrigendum 12.1999CEI EN 50281-1-2: 1999EN
50281-2-11998Costruzioni elettriche destinate in ambienti con presenza
di polvere combustibile – Parte 2: Metodi di prova – Metodi per la
determinazione della temperatura minima di accensione della polvereCEI
EN 50281-2-1: 1999EN 502841999Prescrizioni particolari per la
costruzione, prova e marcatura per le apparecchiature elettriche
appartenenti al gruppo II, categoria 1 GCEI EN 50284: 2000EN
503032000Costruzioni elettriche di gruppo I, categoria M1, destinate a
funzionare in atmosfere esposte a grisuo e/o a paolvere di carboneCEI
EN 50303: 2001ESEMPIO: per la EN 50014: 1997, si apllica quanto
segue:EN 500141997Costruzioni elettriche per atmosfere potenzialmente
esplosive – Regole generaliNessuno(La norma di rferimento è EN
50014:1997)(Non c’è norma sostituita)Modifica A1: 1999 alla EN
50014: 1997Nota 3(La norma di referimento è EN 50014:1997 +
A1:1999 alla EN 50014:1997)(La norma sostituita è EN
50014:1997)Modifica A2: 1999 alla EN 50014:1997Nota 3(La norma di
referimento è EN 50014:1997 + A1:1999 alla EN 50014:1997 + A2:
1999 alla EN 50014:1997)(La norma sostituita è EN 50014:1997 +
A1:1999 alla EN 50014: 1997)Le norme UNI e CEI sono reperibili per
consultazione e vendita rispettivamente presso l’UNI, Via Battistoni
Sassi, 11/b – 20133 Milano e CEI, Via Saccardo, 9 – 20134 Milano.

Chimici.info