Chimici.info - Chimici.info | Chimici.info

Trasporti stradali di materie fissili speciali e di materie radioattiv...

Trasporti stradali di materie fissili speciali e di materie radioattive. Procedura per il rilascio delle autorizzazioni
Circolare Ministeriale

Il Ministero dell’Industria e del Commercio, in data 21 aprile
1965, ha diramato a tutte le Prefetture della Repubblica la circolare
n. 16-F, prot. n. 716991/T.T., nella quale vengono stabilite le norme
per il rilascio delle autorizzazioni permanenti e singole per i
trasporti di cui all’oggetto.Nella Sezione I di detta circolare,
relativa alle autorizzazioni permanenti, al punto 6, si fa esplicito
obbligo al richiedente di produrre una dichiarazione in triplice
copia, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco attestante la
disponibilità da parte della ditta di idonee
autorimesse.Ciò premesso, ai fini del rilascio
dell’autorizzazione di cui sopra, i Comandi in indirizzo, a domanda
della ditta, effettueranno visite tecniche che potranno essere
considerate appartenenti al Gruppo V della classificazione indicata
nella circolare ministeriale n. 6 del 16 gennaio 1949.Nel corso di
dette visite, oltre ad accertare che le autorimesse siano rispondenti
alle vigenti norme di prevenzione incendi, si dovrà richiedere
che:a) nell’autorimessa sia stato ricavato un locale di opportune
dimensioni separato su tre lati dal resto dell’ambiente con muri pieni
dello spessore minimo di 30 cm e resistenti al fuoco, alti fino al
soffitto, nel quale ricoverare il mezzo, quando è carico in
attesa di effettuare il viaggio, con la cabina di guida verso
l’apertura del locale stesso;b) che detto locale abbia le pareti
interne rivestite con materiale lavabile e con gli spigoli a guscio;c)
che le eventuali acque di lavaggio per la decontaminazione possano
essere raccolte in apposito serbatoio interrato dal quale prelevarle
per lo scarico secondo le norme previste nel Cap. IX del D.P.R. 13
febbraio 1964, n. 185;d) che il pavimento di detto locale risulti
più basso di almeno 10 cm rispetto a quello
dell’autorimessa;e) che all’ingresso del locale sia predisposta
un’opportuna segnaletica.

Chimici.info