Chimici.info - Chimici.info | Chimici.info

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 novembre 2003: In...

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 novembre 2003: Inserimento degli uffici di statistica dell'Unione regionale delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura della Liguria, dell'Unione regionale delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Piemonte e dell'Unione regionale delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Veneto nell'ambito del Sistema statistico nazionale. (GU n. 301 del 30-12-2003)

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 novembre 2003

Inserimento degli uffici di statistica dell’Unione regionale delle
camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura della
Liguria, dell’Unione regionale delle camere di commercio, industria,
artigianato e agricoltura del Piemonte e dell’Unione regionale delle
camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura del Veneto
nell’ambito del Sistema statistico nazionale.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Visto il decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322, recante
«Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione
dell’Istituto nazionale di statistica, ai sensi dell’art. 24 della
legge 23 agosto 1988, n. 400»;
Visto l’art. 2, comma 1, della legge 28 aprile 1998, n. 125, che
prevede la partecipazione al Sistema statistico nazionale di
«soggetti privati che svolgono funzioni o servizi di interesse
pubblico o si configurino come essenziali per il raggiungimento degli
obiettivi del Sistema stesso»;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 marzo
2000, n. 152 «Regolamento recante norme per la definizione dei
criteri e delle procedure per l’individuazione dei soggetti privati
partecipanti al Sistema statistico nazionale (SISTAN) ai sensi
dell’art. 2, comma 1, della legge 28 aprile 1998, n. 125»;
Visto l’atto di indirizzo n. 2 del 5 settembre 2001 adottato dal
Comitato di indirizzo e coordinamento dell’informazione statistica
recante «Criteri organizzativi e di funzionamento degli uffici di
statistica dei soggetti privati facenti parte del Sistema statistico
nazionale»;
Visto l’art. 6 della legge 29 dicembre 1993, n. 580, concernente le
unioni regionali delle camere di commercio, industria, artigianato e
agricoltura;
Viste le istanze avanzate all’Istituto nazionale di statistica
rispettivamente dall’Unione regionale delle camere di commercio,
industria, artigianato e agricoltura della Liguria (Unioncamere
liguri), dall’Unione regionale delle camere di commercio, industria,
artigianato e agricoltura del Piemonte (Unioncamere Piemonte) e
dall’Unione regionale delle camere di commercio, industria,
artigianato e agricoltura del Veneto (Unioncamere del Veneto) ai fini
della partecipazione al Sistema statistico nazionale;
Vista la nota del 26 giugno 2003, n. 4268, con la quale l’Istituto
nazionale di statistica ha comunicato l’esito positivo
dell’istruttoria svolta dal Dipartimento della segreteria centrale
del Sistema statistico nazionale in merito all’accoglimento delle
citate istanze presentate dall’Unioncamere liguri, dall’Unioncamere
Piemonte e dall’Unioncamere del Veneto, in considerazione del
contributo che le suddette unioncamere regionali possono fornire ai
fini del potenziamento della capacita’ informativa ed organizzativa
del Sistema statistico nazionale;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
29 novembre 2002 con il quale al Ministro Luigi Mazzella e’ stata
conferita la delega di funzioni per la funzione pubblica ed, in
particolare, l’art. 1, comma 1, lettera f), relativo all’attuazione
del citato decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322;
Su proposta del presidente dell’Istituto nazionale di statistica,
sentito il Comitato di indirizzo e coordinamento dell’informazione
statistica;

Decreta:

1. Gli uffici di statistica dell’Unione regionale delle camere di
commercio, industria, artigianato e agricoltura della Liguria
(Unioncamere liguri), dell’Unione regionale delle camere di
commercio, industria, artigianato e agricoltura del Piemonte
(Unioncamere Piemonte) e dell’Unione regionale delle camere di
commercio, industria, artigianato e agricoltura del Veneto
(Unioncamere del Veneto) sono inseriti nell’ambito del Sistema
statistico nazionale.
Il presente decreto e’ trasmesso ai competenti organi per la
registrazione.
Roma, 14 novembre 2003
p. Il presidente: Mazzella

Registrato alla Corte dei conti il 4 dicembre 2003

Ministeri istituzionali – Presidenza del Consiglio dei Ministri,
registro n. 13, foglio n. 116

Chimici.info