Volvo Environment Prize 2009 a Susan Solomon | Chimici.info

Volvo Environment Prize 2009 a Susan Solomon

wpid-2895_solomondesk.jpg
image_pdf

Grazie ai suoi lunghi studi su questioni cruciali quali la riduzione dello strato di ozono e la dinamica dei cambiamenti climatici, con risultati di grande valore,  Susan Solomon si è aggiudicata l’Environment Prize 2009, il riconoscimento istituito e promosso da Volvo Group.
Impegnata nella divisione di Scienze chimiche alla National Oceanic and Atmospheric Administration di Boulder (Colorado, USA) come chimico e fisico dell’atmosfera, la dottoressa Solomon ritirerà il premio di un milione e mezzo di corone (circa 136.000 euro) a Stoccolma, a inizio novembre. I suoi 30 anni di pionieristici contributi scientifici hanno avuto importanti ripercussioni sulle politiche ambientali, come ha evidenziato la giuria che le ha assegnato il premio.  La scienziata, con il suo team, ha infatti individuato i clorofluorocarburi (CFC) come causa del cosiddetto buco nell’ozono e tale scoperta ha portato al bando di tutte le sostanze contenenti questi elementi da parte dell’intera Comunità internazionale.  Le sue ricerche hanno inoltre dato un grosso contributo anche all’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) l’ente internazionale di riferimento per i cambiamenti climatici. In proposito, Susan Solomon ha voluto sottolineare l’importanza di avere informazioni scientifiche corrette per permettere alle istituzioni di prendere decisioni appropriate.
Susan Salomon è stata in grado di mappare i meccanismi alla base del buco nello strato di ozono, ed ha avvertito che i cambiamenti climatici globali artificiali possono essere irreversibili.   In un recente articolo scientifico si dichiara infatti preoccupata che il cambiamento climatico, generato dalle nostre emissioni di gas serra, possa innescare processi naturali irreversibili nei prossimi decenni se non si avvia un’azione corale ma confida nella conoscenza sempre più diffusa, anche fra i cittadini, della questione climatica per una risoluzione efficace.
Il Volvo Environment Prize è un riconoscimento annuale giunto alla sua ventesima edizione ed assegnato da una Fondazione indipendente, con una giuria costituita da figure di fama internazionale in campo ambientale. Fra i 36 scienziati premiati dal 1990 a oggi, ci sono tre premi Nobel.

Copyright © - Riproduzione riservata
Volvo Environment Prize 2009 a Susan Solomon Chimici.info