Reach: dall'Ue il calendario per la registrazione delle sostanze | Chimici.info

Reach: dall’Ue il calendario per la registrazione delle sostanze

image_pdf

<MMString:LoadString id="insertbar/other" /> Reach: dall’Ue il calendario per la registrazione delle sostanze
Arriva dall’Agenzia europea per le sostanze chimiche il promemoria dei termini entro i quali fabbricanti ed importatori dovranno registrare le sostanze chimiche in base al nuovo regolamento (Ce) n. 1907/2006.

La scaletta stabilita dall’Ue è la seguente:

1) tra il 1° giugno 2008 ed il 1° dicembre 2008, occorre effettuare la cd. “preregistrazione”;

2) entro il 30 novembre 2010, registrazione per le seguenti sostanze e/o quantitativi: sostanze “Cmr” (ossia cancerogene, mutagene o tossiche per il sistema riproduttivo) fabbricate o importate in misura ≥ 1 tonnellata annua; sostanze molto tossiche per ambiente marino ≥ 100 tonnellate annue; altre sostanze ≥ 1000 tonnellate annue;

3) entro il 31 maggio 2013, registrazione per tutte le sostanze fabbricate o importate in misura ≥ 100 tonnellate annue;

4) entro il 31 maggio 2018, registrazione per tutte le sostanze fabbricate o importate in misura ≥ 1 tonnellata annua.

Per altre informazioni, consultare il sito web:http://ec.europa.eu/

Scarica i pieghevole della manifestazione

Copyright © - Riproduzione riservata
Reach: dall’Ue il calendario per la registrazione delle sostanze Chimici.info