Aia aderisce a Federchimica | Chimici.info

Aia aderisce a Federchimica

wpid-2147_federchimicalogo.jpg

Aia (Associazione Italiana Aerosol) diventa la 17esima associazione di settore di Federchimica.

Costituita nel 1963, Aia rappresenta 56 imprese, ovvero circa il 70% del comparto produttivo italiano del settore, il terzo per importanza a livello europeo.

I prodotti aerosol sono molto diffusi in tutti gli ambiti del largo consumo, dai prodotti per la casa, ai cosmetici, prodotti per il fai-da-te, vernici, prodotti veterinari, farmaceutici, alimentari, fino ai prodotti per uso tecnico. Le imprese aderenti ad Aia producono contenitori, accessori, macchinari per il condizionamento e il controllo degli aerosol; sono inoltre distributori di prodotti aerosol e produttori di principi attivi, prodotti chimici e gas propellenti per aerosol.

Tra le attività di Aia vi è la difesa degli interessi del settore che, proprio a causa della vastità del campo di applicazione, viene coinvolto nello sviluppo di un numero molto ampio di normative nazionali ed europee. L’associazione italiana ha infatti un ruolo di primo piano anche nell’ambito dell’Associazione europea Fea, rappresentando oggi il terzo Paese europeo per importanza in termini di produzione nazionale di bombolette aerosol.

“L’adesione a Federchimica è strategica per il posizionamento di Aia non solo per la nostra rappresentatività nel sistema confindustriale, ma anche per ampliare la gamma dei sevizi per i nostri associati” ha dichiarato Marco Padovani, Presidente dell’associazione Italiana Aerosol.

Copyright © - Riproduzione riservata