Le aziende chimiche europee per il trasporto sostenibile | Chimici.info

Le aziende chimiche europee per il trasporto sostenibile

wpid-8729_trras.jpg
image_pdf

La federazione europea dell’industria chimica (Cefic), che riunisce 29mila imprese e raccoglie un terzo della produzione chimica a livello mondiale, ed Ecta, che rappresenta le compagnie di trasporto terrestre che movimentano il 70% del volume totale di prodotti chimici in Europa, hanno indirizzato alla Commissione europea un documento che contiene alcune raccomandazioni per sviluppare una politica del trasporto e della logistica sostenibile in Europa.

Le raccomandazioni partono dall’osservazione che il trasporto merci e passeggeri produce il 20% delle emissioni di Ghg in Europa ma questa percentuale è in crescita e potrebbe arrivare al 30% entro il 2020 se non si prendono provvedimenti adeguati.

Le aziende e le autorità hanno già compiuto sforzi importanti per migliorare l’efficienza del trasporto merci ma ciò non è sufficiente a causa dell’aumento del volume del trasporto merci che si è registrato negli ultimi anni.

Le aziende chimiche, che producono meno del 10% del totale delle emissioni per il trasporto merci, hanno adottato un approccio di riduzione dell’impatto ambientale delle proprie attività logistiche in stretta collaborazione con i propri fornitori di servizi logistici.

Le raccomandazioni di Cefic ed Ecta riguardano in primo luogo la necessità di ricorrere a regole e protocolli globali anziché regionali per ridurre le emissioni di gas serra nel settore dei trasporti e sviluppare uno standard condiviso per misurare le emissioni Ghg del trasporto.

Altre raccomandazioni sono relative all’incremento del processo di liberalizzazione delle ferrovie, alla creazione di corridoi ferroviari dedicati alle merci e all’aumento del peso massimo dei veicoli autorizzati in tutta l’Europa a 44 tonnellate.

Occorre infine migliorare la gestione del traffico attraverso il ricorso a sistemi di trasporto intelligenti ed eliminare le restrizioni al cabotaggio stradale.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Le aziende chimiche europee per il trasporto sostenibile Chimici.info