Il Premio Nobel 2014 per la medicina al 'Gps' del cervello | Chimici.info

Il Premio Nobel 2014 per la medicina al ‘Gps’ del cervello

wpid-24865_nobelmedicina.jpg
image_pdf

Il Premio Nobel 2014 per la medicina è stato assegnato al neuroscienziato anglo-americano John O’Keefe e alla coppia di coniugi norvegese May-Britt e Edvard I. Moser, per le loro scoperte sul sistema di cellule nervose che ci consentono l’orientamento.

Si tratta di una sorta di “Gps” interno al cervello ci permette di sapere dove siamo, di trovare la strada da un punto a un altro e di immagazzinare questa informazione in modo tale che la volta successiva ci ricorderemo immediatamente quel determinato percorso. Una scoperta importante anche perché, specifica l’assemblea dei Nobel del Karolinska Institute, pone una base cellulare a una funzione altamente cognitiva.

La prima scoperta di questo sistema di posizionamento fu realizzata proprio da O’Keefe nel 1971: il ricercatore scoprì che una tipologia di cellula nervosa presente in un’area del cervello chiamata ippocampo veniva sempre attivata quando un ratto si trovava in un preciso punto di una stanza, mentre altre cellule nervose si attivavano quando il ratto si trovava in altre posizioni. Da questi esperimenti O’Keefe arrivò alla conclusione che queste cellule di posizione formavano una mappa della stanza.

A oltre trent’anni di distanza dai suoi esperimenti, May-Britt e Edvard Moser hanno scoperto un’altra componente chiave in questo sistema di posizionamento del cervello, cioè un’altra tipologia di cellula nervosa – una sorta di ‘griglia cellulare‘ – che produce un sistema di coordinate in grado di posizionarci con precisione e ritrovare un percorso tracciato. I loro studi seguenti hanno permesso di comprendere esattamente il meccanismo grazie al quale queste cellule determinano l’orientamento spaziale.

O’Keefe, oggi 75enne, è professore di neuroscienze cognitive alla University College London; May-Britt (51 anni) e Edvard I. Moser (52 anni) sono ricercatori e professori della University of Science and Technology di Trondheim. Sono la quinta coppia sposata a conquistare il premio Nobel.

A O’Keefe e alla coppia di scienziati norvegesi (diviso in due parti) viene riconosciuto un premio da circa 880mila euro (8 milioni di corone norvegesi).

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Premio Nobel 2014 per la medicina al ‘Gps’ del cervello Chimici.info