Il legame alogeno | Chimici.info

Il legame alogeno

wpid-1589_politecnicomi.jpg
image_pdf

Il termine “legame alogeno” è stato introdotto per descrivere le interazioni non covalenti che coinvolgono gli alogeni come accettori di elettroni, vale a dire l’interazione non-covalente tra gli atomi di alogeni e basi di Lewis neutre o anioniche.

Questo legame possiede numerose somiglianze con il legame a idrogeno più noto. Il Laboratorio di materiali nanostrutturati fluorurati (NFMLab) ospita a questo scopo il 2° Workshop Internazionale sul Legame alogeno, con il patrocinio dalla Società Chimica Italiana, All’incontro saranno presenti numerosi leader internazionali nel campo, al fine di dare una definizione moderna a questo tipo di legame.

L’appuntamento è presso il Politecnico di Milano, Dipartimento di Chimica, Materiali ed Ingegneria Chimica “Giulio Natta” .

Per partecipare all’evento non è necessario registrarsi

 Scarica il programma

Copyright © - Riproduzione riservata
Il legame alogeno Chimici.info