Cervelli in fuga: la Sicilia offre 50 milioni per il “rientro” | Chimici.info

Cervelli in fuga: la Sicilia offre 50 milioni per il “rientro”

wpid-6052_partire.jpg
image_pdf

Si chiama progetto“mobilità talenti” ed ha l’obiettivo di “riportare i cervelli siciliani in Sicilia” ed offrire a neo laureati la possibilità di dedicarsi alla ricerca e al dottorato. Saranno favorite le donne: l’essere di genere femminile, infatti, è inserito tra le condizioni di priorità dei candidati.

Per conseguire l‘obiettivo sono stati stanziati 50 milioni di euro che saranno messi a disposizione dei giovani sotto forma di borse di studio: “La Sicilia è dotata di un buon sistema universitario ma ha difficoltà ad offrire ai giovani laureati attività di ricerca o possibilità di inserimento adeguate” spiegano l’Assessore all’Istruzione e Formazione della Regione Sicilia, Mario Centorrino, e il rettore dell’università di Palermo, Roberto Lagalla, che hanno presentato il progetto.

Sono sei le misure di intervento previste: 15 milioni di euro è la cifra stanziata per le borse di studio da destinare ai laureati che intendono frequentare master presso università di prestigio internazionale fuori dalla Sicilia, arrivano a un massimo di mille e cinquecento euro per 24 mesi e coprono il costo dei corsi e il viaggio;

Per i progetti di ricerca sono previsti 5 milioni e 918 mila euro; per le imprese, i centri di ricerca, le scuole di dottorato e le università, che assumono un lavoratori italiani residenti all’estero da cinque anni sono destinate somme per un totale di 4 milioni di euro;

L’importo stanziato per stage presso imprese e centri di ricerca non universitari, invece è pari a 12 milioni 535 mila euro (le borse di studio vanno da mille a mille e cinquecento euro fino a 12 mesi) per i tirocini presso aziende e centri di ricerca di 2 milioni 575; infine 6 milioni 768 mila euro sono destinati per borse di studio e periodi di ricerca presso strutture sanitarie siciliane (l’importo è di 2 mila euro al mese per un massimo di 12 mesi).

di G.G.

Copyright © - Riproduzione riservata
Cervelli in fuga: la Sicilia offre 50 milioni per il “rientro” Chimici.info